Segui Yard
HOME     /     News
News

RAI affida a YARD la procedura per la vendita dell’ex sede di Torino

Milano, 16 luglio 2019  – YARD S.p.A. – Gruppo indipendente specializzato nella consulenza e nella gestione integrata dei servizi immobiliari – su mandato di Rai Radiotelevisione Italiana S.p.A. ha avviato la procedura competitiva per la vendita del Grattacielo Rai in via Cernaia 33 a Torino.

 

L’immobile, realizzato nel 1966 su progetto di Domenico Morelli e Aldo Morbelli, è situato all’interno del “quadrilatero Romano” nelle immediate vicinanze della stazione ferroviaria di Torino Porta Susa, in una zona della città dotata di numerose infrastrutture e servizi di interesse pubblico.

 

Con un corpo centrale di 72 metri di altezza per 18 piani fuori terra, 2 piani interrati e un piano a terrazzo coperto, è uno degli edifici più alti di Torino. Il complesso, che si sviluppa su una superficie lorda di 28.600 mq, include anche due corpi, rispettivamente di 5 e 6 piani, affacciati su via Cernaia e via Guicciardini.

 

La dismissione del Grattacielo ad uso uffici di via Cernaia, sede della Direzione Generale della Rai di Torino fino al 2014, rientra nel programma di razionalizzazione e rinnovamento avviato dalla Società di viale Mazzini per i propri immobili direzionali del capoluogo piemontese.

 

Grazie all’esperienza maturata nella dismissione di beni immobiliari, YARD si è aggiudicata l’incarico, offrendo a Rai una consulenza altamente qualificata sia nelle fasi di predisposizione del bando che nella commercializzazione dell’asset.

 

La Società di consulenza milanese ha avviato la procedura dopo aver portato a termine le attività propedeutiche alla vendita, inclusa la due diligence dell’immobile volta a far emergere eventuali problematiche che potessero ostacolare il perfezionamento delle fasi successive dell’operazione: la predisposizione del bando e l’analisi, per conto di Rai, delle offerte ricevute.

 

I soggetti interessati potranno presentare domanda seguendo la procedura di accreditamento sul sito www.immobili.rai.it alla sezione Bandi.

 

***

 

REGULATED BY RICS