Segui Yard
HOME     /     News
News

COMUNICATO STAMPA – Integrazione tra YARD E REAAS: perfezionato il closing

Emanuele Bellani e Paolo Datti, fondatori di REAAS, entrano nell’azionariato di Gruppo

 

Milano, 11 marzo 2020 – YARD – gruppo indipendente specializzato nella consulenza e nella gestione integrata dei servizi immobiliari – ha finalizzato il progetto di integrazione con REAAS – società di consulenza tecnica integrata che opera prevalentemente nei mercati istituzionali del real estate, delle banche e del private equity, italiani e stranieri.

 

Con questa operazione i fondatori di REAAS, Emanuele Bellani e Paolo Datti, nominati rispettivamente COO e Director of Strategy del Gruppo, hanno acquisito quote di partecipazione nella holding di controllo, in piena continuità con quanto annunciato a settembre dello scorso anno.

 

Emanuele Bellani, COO del Gruppo, ha commentato: “Siamo indubbiamente soddisfatti per aver portato a termine questo percorso che proietta il Gruppo YARD-REAAS verso il futuro, facendolo diventare una realtà in grado di ricoprire un ruolo primario in Italia e all’estero e di offrire al mercato soluzioni sempre più integrate e tagliate sulle esigenze dei nostri Clienti. Vorrei quindi ringraziare tutte le persone che hanno contribuito al raggiungimento di questo traguardo e che hanno lavorato con noi questi mesi, il cui impegno è stato fondamentale per garantire il successo di questa operazione”.

 

Siamo entusiasti di partire con questo progetto,” ha dichiarato Paolo Datti, Director of Strategy del Gruppo, “che ci ha visti uniti sin dall’inizio in piena sintonia con il top management e con i rappresentanti delle varie divisioni aziendali. Il Gruppo è ora una realtà rinnovata, che può contare sull’offerta e su competenze di due società perfettamente complementari tra loro. Con questo closing infatti riaffermiamo la nostra volontà di arricchire e innovare il nostro ecosistema di servizi al real estate, che mai come oggi in Italia diventano strategici per far ripartire il settore.”

 

Sono molto felice di annunciare l’ingresso di REAAS all’interno del Gruppo YARD”, ha commentato Alessandro Pasquarelli, CEO del Gruppo, “che da sempre gode di un eccellente posizionamento competitivo sul mercato italiano ed è caratterizzata da una grande attenzione alla qualità dei servizi, filosofia che il nostro Gruppo ha sempre sposato. Insieme a REAAS, ci siamo dati importanti obiettivi di crescita, sia in Italia che all’estero, dove siamo attivi con gli uffici di Londra e Parigi e dove desideriamo rafforzare la nostra posizione come primari operatori nell’offerta di servizi integrati al real estate.”

 

L’unione delle due realtà, finalizzato ad ampliare il ventaglio dei servizi oggi disponibili a copertura dell’intero ciclo di vita di un immobile – dai servizi tecnici (due diligence, consulenza in ambito ambientale, property, facility e project management), ai servizi valutativi, di advisory e afferenti al mondo distressed – contribuirà a sostenere la strategia di crescita del gruppo, valorizzando ulteriormente le competenze e l’identità di ciascuna linea di business, a favore di una visione della consulenza sempre più integrata e strategica.

 

L’operazione è stata conclusa con il supporto di LMS Studio Legale, Deloitte, PwC e Girardi&Tua.

 

 

 

 

REGULATED BY RICS

Visita YARD CAM
Visita YARD RE